18 commenti

TUA

.

TUA

Attendevo con impazienza
la tua consueta telefonata.
Sempre alla stessa ora.
Un appuntamento fisso.
Una certezza.
La tua voce calda e sensuale
riempiva di gioia
le mie giornate vuote.
Chiudevo gli occhi
e mi sembrava di starti vicino.
Ogni giorno.

Ero con te,
nei tuoi viaggi in autostrada
seduta sul sedile accanto.
Ricordo le nostre lunghe chiacchierate
mentre fuori pioveva a dirotto.
L’autoradio di sottofondo
con la nostra canzone preferita.
Io viaggiavo con te. Sempre.

Con le lacrime agli occhi
riguardo la nostra unica foto insieme.
Il mio tesoro proibito.
Celato gelosamente
nel cassetto del comodino.
La guardavo… sempre.
Tutte le mattine appena sveglia.
Subito dopo aver aperto gli occhi
infagottata nel mio pigiama rosa…
I capelli spettinati e tanta voglia di te.
Come una bambina romantica
che sogna il suo principe azzurro.
Una sorta di delicato
“Buongiorno amore mio”
… anche oggi sono tua.

Per sempre
Tua.

Giovanna Amoroso

 

 

 

Annunci

18 commenti su “TUA

  1. Indubbiamente una bambina romantica. Il solo fatto che ti dichiari “tua”, ovvero “sua”, quasi tu fossi una sua proprietà è piuttosto cosa d’altri tempi. Non sono molte le donne che oggi amano essere di qualcuno. 😉

    bacioni e buona serata

    beppe

    • @ BEPPE

      Caro amico,

      sono sempre stata fin troppo romantica! E naturalmente il mio esagerato romanticismo, era sinonimo di delicata ingenuità.

      Poi le “Piccole donne crescono” e non vedono più la “vie en rose” come cantava l’indimenticabile Édith Piaf…

      Bacioni Beppe!

  2. Resta sempre cosi, lascia che quella bambina che c’è in te non cessi mai d’asistere. Gli uomini, io fra tutti adoro le donne che spesso ritornano indietro con gli anni, sarà anche perchè il mio bambino c’è sempre in me.
    Un forte abbraccio Giò.

    • @MEL

      Certo. Il romanticismo fa parte della mia anima, del mio modo di essere e vedere il mondo. Anche se la vita non sempre è rose e fiori e la realtà di “rosa” ha ben poco… sognare aiuta a vivere meglio!

      Baci

  3. Carissima Giò, non puoi sapere quanto mi abbia toccato questo bellissimo post!
    Ferite personali…
    Baci.

  4. Cara Giò, la Bimba di allora sognava il suo Principe, la Donna di oggi non hai mai abbandonato i sui sogni.
    Da “stupida” romantica ti capisco e mi rivedo in Te.
    Intimamente bella
    Gina

    • @SONO QUI

      Cara Gina,

      hai colpito nel segno. Effettivamente spesso mi sono sentita una “stupida” perchè sognavo l’amore vero, puro, quello con la “A” maiuscola…

      Un dolce abbraccio

  5. Cara Giovanna, rimanere Bambine romantiche è la cosa più bella. Questo non significa Non essere Donne. Stupendi versi che condivido pienamente. Un bacione Gio

  6. Un sogno bellissimo
    tenero e dolce come le Tue parole
    nell’impaziente attesa..

    Un sorriso Giovanna e dolce sera!
    Michelle

  7. Una lirica, sicuramente, seducente.
    Un verismo che palpita e traspare da ogni parola. Tutto questo è accentuato, soprattutto, dal Vostro saper scrivere e dal Vostro profondo senso e sentimento per i momenti della vita, quella stessa vita che è fatta di momenti

    Cordialità

  8. Finalmente ho capito come seguirti via mail!!

  9. Al posto del comodino, dovrei avere una cassettiera intera….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: